Chi siamo Esperto risponde Magazine on line Comunicati stampa Sedi regionali Downloads
Quesiti, progetti e FAQ Iscrizione Difesa consumatori Forum e Chat Links

"Finanziaria"
 
 

 

Povertà
Nessun cambiamento sul fronte della povertà: l'annuale rilevazione dell'Istat ha riscontrato 2.585.000 famiglie in condizione di indigenza, pari all'11,1%. Nel 2004 erano l'11,7%, una differenza che viene giudicata "statisticamente irrilevante". Le persone che vivono in condizione di povertà sono complessivamente 7.577.000, pari al 13,1% della popolazione. Si avverte solo qualche miglioramento per quel che riguarda gli anziani, soli o in coppia, ma al Sud l'Istat ha invece riscontrato un ulteriore peggioramento: l'incidenza della povertà nelle famiglie con un elevato numero di componenti è passata infatti dal 36,4% del 2004 al 42,9%. Il fatto che la situazione in Italia rimanga nel complesso inalterata tutto sommato da anni, ha ricordato l'Istat, è stato giudicato come un dato "inquietante" dal presidente della commissione parlamentare sulla povertà Giancarlo Rovati.

Comunicato Stampa

Anche la Corte dei Conti critica la prossima finanziaria per l’eccessivo carico fiscale sui contribuenti - i consumatori preoccupati dal possibile aumento dell’ICI legato alla revisione degli estimi catastali e dalla reintroduzione della tassa di successione – per Telefono Blu Consumatori  questa finanziaria graverà pesantemente sull’occupazione senza alcun beneficio per la bilancia commerciale – sviluppo bloccato, nessuna crescita economica, competitività sempre più difficile.

 Petizione: No aumenti a tasse locali 

 

Torna alla Home Page


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: Telefono Blu - SOS Viaggiatore - Città Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

Copyright © Telefono Blu SOS Consumatori 2002-2005e

free web page hit counter