Chi siamo Esperto risponde Magazine on line Comunicati stampa Sedi regionali Downloads
Quesiti, progetti e FAQ Iscrizione Difesa consumatori Forum e Chat Links

"Il decalogo del miglior consumatore"
 


Non affidare alle banche le bollette, ci sono troppi errori, recuperare diventa difficile ed è più facile contestare prima di pagare. Si possono risparmiare molti euro e molti disagi.

Controllare i conti in banca e anche le spese per verificare se cambiare o meno istituto. Un cambio oculato può far risparmiare almeno 100 euro all'anno. I conti on line costano molto di meno. Occhio anche ai prelievi bancomat in istituti diversi alla fine dell'anno potreste rimetterci con una operazione a settimana fin oltre 100 euro.

Oggi esistono scarichi di wc con il doppio bottone che permettono di utilizzare l'acqua sufficiente e quindi risparmiarla. Si risparmia anche quando ci si lava i denti o le mani chiudendo l'acqua per riaprirla al bisogno. Si possono risparmiare da questa operazione almeno 50 euro all'anno.

Trattare sui prezzi nei negozi, nei viaggi, ovunque. Nessuna legge impone prezzi fissi. Il risparmio sulla spesa può essere anche del 20%.

Usando l'auto si possono avere risparmi: scegliendo il gasolio, meglio ancora l'impianto a metano, spegnendo il motore nelle soste, facendo benzina dove costa di meno a parità di garanzie si possono risparmiare fino ad 1/5 delle spese.

Fare la doccia fa risparmiare almeno un terzo di acqua che fare il bagno con l'acqua calda (con quello che costa).

Fare una lista spesa standard e controllare il proprio bilancio mensilmente, in modo da conoscere esattamente le spese e confrontarle.

Se avete il riscaldamento autonomo, ricordate che non conviene avere temperature troppo alte soprattutto di notte anche in termini di salute. Un grado in più incide di oltre il 5% sulla bolletta.

Rc Auto, confrontare i prezzi è saggio, meglio in Internet qui si può risparmiare fino al 20% mediamente.

Telefoni, confrontare le offerte delle compagnie telefoniche anche regionali per telefonia fissa. Risparmio fino al 20% Per telefonia "mobile" invece cercare di scegliere più carte in modo da utilizzare le offerte mms, sms e telefonate nel modo migliore Risparmio fino al 25%.

Internet: cercare offerte e promozioni che spezzino il canone e riducano i costi dei collegamenti confrontando le compagnie. Risparmio fino al 15%.

In casa usare lampadine a risparmio energetico, costano di più all'inizio, ma se non si fondono fanno risparmiare oltre 60 euro all'anno.

Controllare con attenzione le ricevute nell'estratto delle carte di credito.

Non lasciare accesi gli elettrodomestici e gli Hi-Fi di casa in standby. Si può risparmiare fino ad oltre 100 euro all'anno.

Acquistare anche con rottamazione elettrodomestici in classe A, si possono risparmiare oltre 100 euro all'anno.

Con il carrello oltre a trattare sul prezzo, si possono cercare le promozioni, consultare i depliant forniti dagli ipermercati e catene di negozi. Andare poi a fare la spesa con la lista bloccata per evitare acquisti inutili. Per l'abbigliamento ci sono ottime possibilità con gli "outlet" con gli "acquisti di gruppo" o "spacci aziendali" ed avendo pazienza. Un risparmio generale del 30% sull'alimentare e anche del 50% sul vestirsi.

 

Torna alla Home Page


I SITI DEL GRUPPO TELEFONO BLU: Telefono Blu - SOS Viaggiatore - Città Sicure - Telefono H - SOS Vacanze

Copyright © Telefono Blu SOS Consumatori 2002-2005e

free web page hit counter